Pagina attuale Home Categoria B – B1 – B96

Categoria B - B1 - B96

 

Età Conseguimento:
B1 : Anni 16
B : Anni 18
B96: Anni 18
Abilitata per:

B-Motocicli-fino-a-125-cc-(solo-in-ItaliaB-Autovetture-(9-posti-max)B-Autocarri-e-autoveicoli-per-trasporto-promiscuo-fino-a-3,5-TB--Traino-carrelli-appendice-e-rimorchi-di-massa-fino-a-750-KgB-Macchine-agricoleB-Macchine-operatriciB1-Quad-fino-a-400-kg-e-11-kwB-Quadriciclo-fino-a-550-kg-e-11-kwB96La categoria B abilita anche alla guida dei quadricicli superiori a 15 kw al compimento dei 21 anni (solo in Italia)

  • La categoria “B” abilita alla Guida con un RIMORCHIO NON LEGGERO(+ di 750kg) purché la MASSA Max del complesso NON sia + di 3500 kg.
  • Si possono in realtà raggiungere i 4250 kg se si supera una prova di solo guida con specifico complesso – in questo caso si ottiene la patente Categoria B96
Validità Documento:
ETA’ VALIDITA’ ANNI
Fino a 50 anni 10
Da 50 a 70 anni 5
Da 70 a 80 anni 3
Oltre 80 anni 2

 

Il rinnovo di validità consiste in una visita medica presso un medico abilitato al rilascio e alla conferma di validità delle patenti. In caso di patenti speciali la validità può essere inferiore a quella prevista, dietro indicazione della commissione medica provinciale.

Come si consegue:

Tramite esame di teoria con metodo a quiz e esame di pratica. L’esame di teoria non è richiesto ai possessori di patente A1/A2/A/B1. La patente è rilasciata immediatamente dopo l’esame di pratica.

Esercitazioni di pratica:

Il foglio rosa viene rilasciato dopo il superamento della teoria (salvo si sia già in possesso di Patente A1/A2/B1). Consente di esercitarsi con al fianco persona munita di patente B da oltre 10 anni o patente superiore senza minimo di anzianità.
L’autorizzazione consente all’aspirante di esercitarsi su veicoli delle categorie per le quali è stata richiesta la patente o l’estensione di validità della medesima, purché al suo fianco si trovi, in funzione di istruttore, persona di età non superiore a sessantacinque anni, munita di patente valida per la stessa categoria, conseguita da almeno dieci anni, ovvero valida per la categoria superiore; l’istruttore deve, a tutti gli effetti, vigilare sulla marcia del veicolo, intervenendo tempestivamente ed efficacemente in caso di necessità. Se il veicolo non è munito di doppi comandi a pedale almeno il freno di servizio e per l’innesto a frizione, l’istruttore non può avere età superiore a sessanta anni.

Il veicolo deve inoltre essere munito dell’apposito contrassegno P anteriore e posteriore.

p

banner-bignamipdf
accedi-a-quiz-online

Dove siamo